Esempio di utilizzo di Robots Cartesiani Yamaha

Controllo di un sistema cartesiano ed un asse singolo con un unico controller

  • Un solo controller è in grado di gestire movimenti interpolati e punto-punto.
    Il sistema può essere espanso fino a due gruppi da 8 assi
  • I controllers Yamaha possono facilmente interfacciarmi con PLC tramite I/O o protocolli di comunicazione industriali

Esempio di doppio carrello sincronizzato

La funzione “Dual Drive” permette di controllare due carrelli paralleli

  • Grazie al sincronismo dei carrelli si raggiungono corse molto elevate
  • Il sistema è in grado di trasportare alti carichi
  • Il sincronismo elettronico garantisce la massima precisione e ripetibilità

Pick & Place

Pick&Place di parti indicizzate

  • Le parti sono identificate da una telecamera che comunica con il robot cartesiano
  • Il sistema di visione è in grado di rilevare le posizioni del pezzo in modo affidabile
  • Il controller è in grado di comunicare con i più diffusi bus di campo industriali

Trasferimento materiali pesanti

L’utilizzo di due sistemi paralleli amplifica la capacità di carico

  • La funzione Dual Drive permette di utilizzare due assi paralleli indipendenti
  • In questo modo la capacità di carico viene raddoppiata rispetto all’uso di un asse singolo
  • Questa funzione permette di aumentare le accelerazioni rispetto a soluzioni tradizionali

Sistema di assemblaggio

Assemblaggio in ambito automotive di parti alternate

  • La configurazione a doppio carrello sullo stesso asse riduce gli ingombri
  • La versione a doppio carrello è disponibile come standard
  • Ogni sistema cartesiano è gestito in modo indipendente
  • Il motore è montato direttamente sulla chiocciola permettendo di raggiungere corse elevate

Alimentazione di un trasporto

Sistema ad alta efficienza grazie al doppio sistema cartesiano

  • L’utilizzo di due sistemi XZ riduce gli ingombri ed il tempo ciclo
  • E’ possibile richiedere personalizzazioni per garantire più rigidità meccanica

Applicazione di colla

Application si un prodotto adesivo su pannelli display

  • Capacità di operare su grandi aree di lavoro
  • Soluzione applicabile anche per altre applicazioni, come il taglio, handling etc.

Pallettizzazione

I pezzi vengono prelevati da un punto fisso e inseriti in maschere preformate

  • La funzione pallettizzazione permette di riempire automaticamente una matrice impostabile dell’utente

Testing simultaneo

Applicazione di controllo qualità multiplo

  • 2 sistemi cartesiani vengono gestiti da un unico controller YAMAHA
  • L’accuratezza di posizionamento di tutti gli assi è di  +/ 0.05mm.

Applicazione a 3 dimensioni

Deposizione di un fluido su 3 dimensioni

  • Applicazione X-Y-Z indipendenti con assi cartesiani standard
  • Le funzioni di interpolazione garantiscono la velocità superficiale del tcp costante

Trasferimento e impilaggio

Applicazione di de-impilaggio e stacking

  • Asse Y a sbalzo con modello ad alta rigidità
  • La funzione “Forza” può essere utilizzata per le operazioni di Pick& Place

Interpolazione multipla

Il materiale viene depositato su un rullo sagomato

  • Interpolazione controllata di 3 assi cartesiani + asse R di rotazione
  • Ogni asse è in grado di raggiungere velocità elevate (fino a 1 mt/sec)

Inserimento con compensazione di peso

Applicazione di trasferimento pezzi di massa elevata

  • L’asse Z viene collegato ad un compensatore di peso pneumatico per permettere un payload molto elevato

Controllo qualità

Testing ed assemblaggio nella stessa applicazione

  • Controllo simultaneo di due assi cartesiani con controller Yamaha
  • La precisione del controllo è assicurata dell’accuratezza delle viti a ricircolo di sfere